17-18 gennaio 2015 – Stage di danza e percussioni africane con JEAN NDIAYE e ISMAILA MBAYE

17-18 gennaio 2015 – Stage di danza e percussioni africane con JEAN NDIAYE e ISMAILA MBAYE

c/o palestra scuola “succ. Carducci”

via Corsi, 1 – TRIESTE

Lo stage è strutturato come segue:

PERCUSSIONI con ISMAILA MBAYE
livello unico intermedio
sabato: 14.30 – 16.00
domenica: 10.00 – 11.30
 
DANZA AFRICANA con JEAN NDIAYE
livello unico intermedio
sabato: 16.00 – 17.30
domenica: 11.30 – 13.00

Ad accompagnare la danza ci saranno le percussioni dal vivo

Per agevolare l’organizzazione e contribuire alla buona riuscita dello stage, vi preghiamo di segnalarci la vostra iscrizione tramite e-mail o telefono.

L’iscrizione sarà effettiva previo versamento di una caparra di € 20,00.

INFO E ISCRIZIONI: Donatella – 338.9861752

info@officineartistiche.it

In occasione dello spettacolo “Orpheus” di Daniela Giordano, in scena alla Sala Bartoli del teatro Rossetti di Trieste dal 15 al 18 gennaio, Officine Artistiche ha il piacere di organizzare uno stage di danza e di percussioni africane con gli artisti Ismaila Mbaye e Jean Ndiaye. 


ISMAILA MBAYE
Ismaila Mbaye è musicista, percussionista e attore.
Originario del Senegal, ha al suo attivo una ricca esperienza come concertista a livello internazionale ed in Italia dove ha preso parte ad eventi di notevole prestigio, come il Festival Internazionale per la pace ad Assisi, il Latin & African Music Festival di Spoleto, il Concerto “Per i Diritti Umani” a Valmontone, l’esibizione al Festival “72 ore di suoni, luci e colori dal Senegal” in apertura del concerto di Youssou N’Dour a Milano.
Come percussionista ha fatto anche molta televisione. Nel 2006 entra a far parte della “Kilimangiaro Band” con cui si esibisce in molti concerti in Italia nonché nel programma televisivo “Alle falde del Kilimangiaro”. Contemporaneamente lavora con il gruppo “I Tamburi di Goreé”.
Si aggiungono a queste esperienze, tra gli altri, i concerti “Tour around” con Tony Esposito ed i concerti teatrali “Il battito del mondo” con Maurizio Trippitelli.
Si esibisce in tournée con artisti rapper americani e partecipa come musicista a spettacoli teatrali e numerose manifestazioni in Italia, Algeria e Marocco. Sono recenti i concerti in Italia con il Gruppo KI DI DA.
Accanto alla dimensione di musicista Ismaila Mbaye ha sempre coltivato anche quella di attore, lavorando come comparsa ed interprete in diversi film e serie televisive, assumendo anche significativi impegni teatrali.
Ismaila ha al suo attivo anche una notevole attività didattica ed ha insegnato percussioni presso diverse scuole ed istituti.

JEAN NDIAYE
Nato in Senegal nel 1980, appartenente alla famiglia dei Griot, inizia lo studio della danza come ballerino polivalente al Conservatorio Nazionale degli Artisti in Senegal. Frequenta scuole di danza a Dakar e lavora come danzatore e coreografo in vari corpi di ballo partecipando a numerosi concorsi di danza e teatro.
E’ selezionato dal balletto Nazionale del Senegal con il quale parte in tournée in Europa e Stati Uniti per giungere infine in Italia nel 2000 dove attualmente risiede. Partecipa a varie manifestazioni di danza con gruppi come “Sunu Africa” e i “Tamburi di Gorée” ed inizia ad insegnare allo IALS di Roma e successivamente in altre scuole e palestre di Roma ed altre città. Oltre all’attività di insegnante, partecipa come ballerino e coreografo a spettacoli teatrali, manifestazioni, film e trasmissioni televisive. Nel 2014 partecipa come coreografo e primo ballerino allo spettacolo presso il Palladium di Roma.

 

 stage 17-18 gennaio2015

About the Author: